Emozione Etna. Il più grande d’Europa e fra i più attivi al mondo.

Etna_Ottobre 2015 (134)

Solo al pensiero di preparare una rapida visita di una giornata ad uno dei tanti crateri dell’Etna genera emozioni a non finire.

Etna_Ottobre 2015 (34)

Attraversare campi di lava, rilevare ed immaginare il  suo movimento verso valle, percepire tutto il timore di un’attività vulcanica ed ascoltare le avventure, non tutte piacevoli, di una simile attività, raccontate con precisione e competenza dalla nostra guida Tony. Già Tony da Giarre, colto e preparato in materia, anzi nelle materia. Geologia ovviamente vulcanologia ma non solo, geochimica, botanica, geografia, antropologia e una verve di etica ecologica spinta. A buon ragione riteniamo.

Cuscino della suocera (astragalus siculum) sul quale nemmeno Tony osa accomodarsi.
Cuscino della suocera (astragalus siculum) sul quale nemmeno Tony osa accomodarsi.

Ci parla di lapilli, sassi, bombe vulcaniche, parossismo, tefra (o tephra; insieme di materiali piroclastici prodotti durante un’eruzione), tempesta di fulmini, tremore e movimenti sismici. Sappiamo che negli ultimi 40 anni le eruzioni di fianco hanno avuto una frequenza di 2 anni, un poco ci tranquillizza benché sia proprio dove noi camminiamo. Bene anche sapere che la “Grande Mamma” – cosi la si chiama qui – è importante fonte di sostentamento sulla vasta area  influenzata dal vulcano. Insomma in parte prende, offende e distrugge, in parte dona e contribuisce alla vita di ogni essere vivente. Anche per la vegetazione, per la potabilità dell’acqua, per l’Uomo.

uno dei tanti crateri di fianco
uno dei tanti crateri di fianco
piccolo ma crescerò
piccolo ma crescerò

Raggiungiamo un cratere di fianco poco sopra i 2000m dei 3343m misurati nel gennaio 2015 per poi scendere e prendersi il tempo per guardare lontano il mare, introdurre la mano in una tana, o simile, e percepire il calore al suo interno.

 

Uno sguardo alla cima dalla quale esce, quello che noi definiamo, fumo. Poi ancora sotto i nostri piedi scorgiamo i vari colori di cui la lava è composta, dal nero affiorano altre tonalità; verde, azzurro, marrone, in base al mix che la Grande Mamma prepara ed erutta.

che tentazione....
che tentazione….

Etna_Ottobre 2015 (27)

piovuto dal cielo
Piovuta dal cielo. Bomba vulcanica dal diametro di 30 cm.
lezione teorica
lezione teorica

Etna_Ottobre 2015 (26)

Canna di lava
Canna di lava
Noi siamo rivolti a: ETNA EXPERIENCE 0039 349 3053021 www.etnaexperience.com
Noi siamo rivolti a: ETNA EXPERIENCE 0039 349 3053021 http://www.etnaexperience.com

Etna_Ottobre 2015 (12)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: