Perché si apre uno Champagne?

Le risposte sono molteplici ma uno schema del ragionamento, quindi un “cliché” nacque da una vittoria napoleonica, “Victoire, Victoire! Donc Champagne”.

champagne-4

Quindi quando vi è un evento particolare da festeggiare, una persona, un risultato, un qualcosa. Una bottiglia su tre si stappa a capodanno, è un rito di benessere. Con lo Champagne si battezza, ci si fa la doccia, lo si sputa, si spreca! …ma….. lo si consuma e quindi si vende. Veicola sogni, erotismo, è stimolante, è elegante, la schiuma attira la vista, le bollicine (perlage) trasmettono dinamicità, effervescenza, movimento, finezza. Le etichette trasmettono notorietà e nobiltà ed il cerimoniale dell’apertura della bottiglia è sempre un momento speciale. In effetti possiamo dire che è sempre il momento giusto in virtù del fatto che è una bevanda che non “ha ora”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: